Detrazione spese di ristrutturazione

E’ stato prorogato al 31.12.2013 il termine per beneficiare della detrazione Irpef per il sostenimento di spese di ristrutturazione edilizia fino ad un massimale di euro 96.000 da ripartirsi in 10 anni (5 anni per i soggetti ultra 75enni).

La detrazione Irpef è stata altresì estesa all’acquisto di mobili fissi finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione (p.es. cucine in muratura, armadi a muro, etc.) fino ad un massimale di euro 10.000.

Tra le spese oggetto di agevolazione rientreranno anche gli interventi di ristrutturazione relativi all’adozione di misure antisismiche, nonché finalizzati all’esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica delle parti strutturali degli edifici, in base a quanto già previsto dall’art. 16 bis, comma 1, lett. i) del Testo unico delle imposte sui redditi.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>