Nuova Legge Sabatini

Il decreto interministeriale dello Sviluppo economico e dell’Economia (c.d “Legge Sabatini”) ha previsto la possibilità per piccole medie imprese, di beneficiare di agevolazioni sotto forma di contributi in conto interessi oppure di garanzie statali su finanziamenti bancari in misura non superiore all’80% del finanziamento ricevuto.

Possono beneficiare dell’agevolazione le aziende iscritte alla C.C.I.A.A., anche in fase di inizio attività, aventi meno di 250 dipendenti e fatturato inferiore ai 40 milioni di euro all’anno, operanti in tutti i settori, con esclusione delle imprese operanti nei settori della siderurgia, delle costruzioni navali, della pesca, e dei trasporti.

Le imprese richiedenti l’agevolazione non devono aver subito protesti di titoli di credito, né essere state assoggettate a procedure concorsuali, negli ultimi 12 mesi.

Sono agevolabili l’acquisto, anche mediante leasing finanziario, di beni strumentali quali macchinari, impianti e attrezzature nuove ad uso produttivo.

Le domande di agevolazione possono essere presentate direttamente tramite l’intermediario finanziario cui l’impresa rivolge la richiesta di finanziamento o di leasing (banche o società di leasing). Sarà poi quest’ultimo a prenotare le risorse presso la Cassa Depositi e Prestiti per ottenere il contributo.

 

La richiesta può interessare contemporaneamente anche più di un’operazione ed è inoltrabile mensilmente, dal primo al sesto giorno di ciascun mese.

Le istanze potranno essere presentate dalle ore 9:00 del 31 marzo p.v. e le agevolazioni verranno concesse fino ad esaurimento fondi.

 

L’incentivo riguarda i soli prestiti e le operazioni di leasing finanziario che abbiano durata massima di 5 anni.

Il contributo sarà erogato dal Mise in quote annuali fino al sesto anno dalla data dell’investimento, e copre il 2,75% degli interessi sui finanziamenti contratti.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>